IL BESTIARIO


KALAGOPS

Particolare crostaceo, simile al granchio, ma molto più grande e con il carapace colorato con le tenui sfumature dell'iride.

Vivono in spiagge fredde, e possono resistere anche a temperature rigide. Prolificano molto nei ghiacciai, e il loro habitat è contraddistinto da grandi buchi irregolari sulle spiagge, ma si possono trovare anche in piccole insenature dove la costa è piu rocciosa e frastagliata.

I Kalagops sono molto aggressivi, ma hanno una funzione ecologica utile, poichè con le loro chele spaccano le rocce e liberano i cristalli arcobaleno dal loro duro guscio.

I Kalagops raggiungono anche i 5 metri di larghezza, ed il metro di altezza, e le loro Chele sono in grado di spezzare molte cose, comprese le membra dei malcapitati esseri umani che dovessero avere la sventura di incontrarli.

Posso rimanere sott'acqua solo per un tempo limitato: l'alto mare può esser loro fatale, poichè nuotano poco e male.

La Spiaggia Eridea è piena di Kalagops e spesso i cacciatori cercano di ucciderli per la loro corazza e la loro carne, assai prelibata anche da cruda.


Di cosa si nutre?

Il kalagops si nutre di rocce ed alghe.



Dove vive?

Ghiacciai dell'Arcobaleno - Giardini d'Argento



This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.