IL BESTIARIO


LINGUA PESCATRICE

Piccolo rettile acquatico, dal corpo allungato, con zampette corte e lunga coda con striature gialle. La peculiarità più caratteristica di questa stranissima lucertolina è la lingua rossa e lunghissima di cui l'animale si serve come esca per pescare appunto. Il suo habitat ideale sono le pozze d'acqua salmastra sul cui orlo si apposta con la lingua allungata verso il fondo, in attesa che qualche pesciolino curioso... abbocchi all'amo. Deve il suo nome appunto a questa curiosa abitudine, che venne notata dal naufrago Atrix al tempo del suo soggiorno nella grotta marina sulle coste del Karen's Wood.

Di cosa si nutre?

La lingua pescatrice così come il suo nome lascia ben intendere, si ciba dei piccoli pesci che riesce ad adescare con la sua lunga lingua.

Dove vive?

Fino ad oggi se ne è riscontrata la presenza soltanto nel Karen's Wood







This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.