IL BESTIARIO


MOSCA DEL GHIACCIO

Di questo insetto riferisce la famosa esploratrice dei Cavalieri del Cielo Gloria.

Adesso che comincia a fare leggermente più caldo, sono uscite allo scoperto! Fastidiosissime, rumorose e odiose.

Sono grandi quanto il palmo della mia mano e per fortuna non sono molto numerose.

Quando si riesce a farne fuori una, è come se un vetro andasse in frantumi: il rumore è assolutamente lo stesso, accompagnato da un verso di bestia soffe-rente. Sono esseri decisamente noiosi. Sembra che, ora come ora, abbiano imparato a starsene alla larga dal castello, anche perchè ho buttato parecchi cadaveri delle loro "amiche" a circa venti metri dalle mura, lungo tutto il perimetro. Probabilmente funziona come per i corvi: mostragli che un certo numero ci ha lasciato le "ali" e questi se ne stanno alla larga finchè ne resta la prova.

Si abbattono facilmente con una freccia e con un sasso piuttosto grosso lanciato da una fionda di discrete dimensioni se ne possono abbattere anche tre o quattro contemporaneamente. Ho provato anche ad usare una mazza, una volta che mi sono trovata in mezzo a un intero sciame: mio cugino, che si divertiva a frantumare i vetri della serra del vicino, non potrebbe trovare divertimento migliore! Si fratumano che è un piacere!

Fortunatmente non mordono, ma se riescono a passarti le zampe sulla carne viva, causano ferite abbastanza profonde. Anche i cavalli le detestano: ho visto Fantasy e Black Thunder piazzarsi uno a fianco dell'altro in volo e distruggerne a centinaia con poderosi calci e morsi.

Spero non vengano più qui al castello. Mi hanno rovinato un quinto del raccolto invernale di Segale!


Di cosa si nutre?

Si nutre di cereali ed altre piante commestibili.


Dove vive?

Ghiacciai dell'Arcobaleno


This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.