GLI DEI DI ASHURA



THOROK

Divinità caotica del Sottosuolo, che insieme a Amoriak e Lathanya fa parte della Triade Oscura venerata dagli Orchi, dai Drow e dai Coboldi. E' raffigurato come un Orco guerriero che in una mano regge una testa umana mozzata e nell'altra una mannaia.

Thorok ama l'Oscurità e la Distruzione ed è l'alleato principale di Lathanya contro gli elfi dei Giardini d'Argento. I suoi metodi sono brutali, spietati, malvagi, di pura crudeltà. Egli vorrebbe spargere il seme della guerra in tutte le Oasi di Ashura e per far questo si serve degli Orchi, istruendoli nell'arte della guerra allo scopo di distruggere tutto e tutti.

E' venerato anche da alcuni Nani e umani rinnegati.

Thorok è da sempre al servizio di Ortisha, a cui deve il proprio risveglio nel 8100 PA, quando all'apice della potenza del Male Primordiale, A'akk-Zul concesse enormi poteri alle entità a lui fedeli, tra cui appunto Ortisha. Nel 9999 PA, cercò di conquistare e distruggere il Karen's wood e la Foresta della Dimenticanza ma venne fermato dall'eroe elfico Eradon e dal piccolo popolo del bosco fatato.

La violenza di Thorok non conosce razze, ma per fomentare le creature del sottosuolo, è principalmente rivolta contro i nani e gli hobbit, ed in genere il piccolo popolo, anche se non è facile riuscire a penetrare nelle difese di quest'ultima razza.



This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.