L’ERBARIO



ERBARGENTO

Pianta le cui foglie spinose rilucono debolmente nelle notti di luna. La superficie di queste foglie è rivestita di una particolare membrana traslucida che riflette bene la luce.


Proprietà officinali:

Si ritiene abbia proprietà medicamentose - soprattutto contro la gotta.

Il cataplasma si prepara portando ad ebollizione le sole foglie dopo averle mondate dalle spine e deve essere applicato esclusivamente nelle notti di luna.

Controindicazioni:

Le spine sono molto urticanti e lo stesso decotto, se applicato durante le notti di luna nera, lacera la pelle invece di cicatrizzarla.

Dove cresce:

Territorio di Nortgarthen, Luoghi Sacri


This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.