L'ERBARIO



IPOCRISIA

Pianta venefica dalle foglie affusolate e bluastre, soffici al tatto sul dorso. E' dotata di lunghi aculei retrattili che, non appena la pianta entra in contatto con agenti esterni, fuoriescono dalle foglie inoculando il loro veleno nel corpo estraneo che ha osato sfiorarla.


Proprietà officinali:

Le foglie di ipocrisia, sempre che si riescano a raccogliere senza farsi pungere dagli aculei, se portate a ebollizione in infusione, hanno effetti afrodisiaci.


Controindicazioni:

Gli aculei velenosi dell'ipocrisia sono letali.




Dove cresce:

Karen's Wood Oasi della Musica PerenneForesta della Dimenticanza





This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.