L'ERBARIO



ORCHIDEA ATROXIS

Si tratta di una delle più pericolose specie floreali di tutta Ashura, anche se la sua candida apparenza lascia ingannevolmente credere che si tratti di un fiore innocuo. L'atroxis ha infatti una delicata corolla di petali bianchi, meno carnosi al tatto rispetto a quelli dele altre orchidee; inoltre il suo stame a coppa racchiude un nettare giallo, che qualcuno potrebbe confondere col miele. Ma attenzione: questi fiori riconoscono gli spiriti puri e solo essi possono rimanerne incolumi.

Sono una specie selezionata e curata dagli Elfi Rossi del Karen's Wood, che ne hanno piantate parecchie, insieme alla Drosera Capensis, lungo il Sentiero di Firegarden per proteggere il villaggio di Firegarden dall’accesso degli umani.

Proprietà officinali:

Il nettare giallo contenuto nello stame dona benessere al corpo e lucidità mentale a coloro ai quali l'orchidea concede di accostarsi.

Controindicazioni:

L'orchidea reagisce alla presenza di individui il cui intento non sia in sintonia con l'equilibrio della natura e richiudendo la corolla sullo stame, lo spreme fino a spruzzare il liquido giallo che vi è contenuto negli occhi dell'intruso, accecandolo istantaneamente. Normalmente la cecità è solo temporanea e perdura fintanto che l'intruso non si è allontanato definitivamente dal Karen's Wood, ma può diventare definitiva ed essere accompagnata da altre e ben più atroci sofferenze nel caso di individui ostinati che non accettano di allontanarsi in buon ordine dall'oasi.


Dove cresce:

Karen's Wood




This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.