I PERSONAGGI DI ASHURA


GHIACCIAI DELL'ARCOBALENO


BINAH

Fa parte dei quattro Arcani della Magia che coadiuvano il governo nella città magica di Misterysnow.

In particolare, Binah presiede alle nascite ed aiuta le gestanti nel difficile momento del parto.

Ogni neonato, che vede la luce nella Città della Magia, viene da lei iniziato alle primissime funzioni vitali mentre la madre viene istruita sui suoi futuri compiti. Una volta superati i primi tre giorni di vita, Binah officia un rituale magico di benedizione per il piccino e per la sua mamma , dopodichè presenta il neonato alla comunità e ne pronuncia per la prima volta il nome, vaticinando frasi apparentemente prive di senso sul futuro del bambino. La sua corporatura morbida e sinuosa avvolge poi come acqua corrente i nascituri, nella danza rituale che conclude la cerimonia di presentazione, creando una sorta di ipnosi collettiva che permette a tutti i presenti di visualizzare gli episodi salienti del possibile futuro del neonato. Si tratta comunque della visione di ciò che potrebbe accadere, ma non di accadimenti certi e segnati, poiché il Fato non è mai una cosa determinata e fissa, ma si muove come le stelle e gli astri, governato in parte anche dalle azioni degli esseri senzienti, che con le loro scelte determinano i punti nodali del loro stesso destino.

Binah è una maga potente e regale nell'aspetto. Il suo volto è giovane e liscio; i suoi occhi blù raggiungono le più remote profondità dell'animo umano, ma rimangono freddi ed enigmatici, come le labbra sottili e perennemente atteggiate al sorriso; i capelli castano chiaro sono raccolti in una complessa acconciatura, avvolta intorno ad un fermaglio di corna ricurve, che forma una mezzaluna alla sommità del suo capo.




This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.