I PERSONAGGI DI ASHURA


FORESTA DELLA DIMENTICANZA


MYRDIVAR DOLARTU


Principe elfico, attuale regnante di Berethani.

Egli incarna le più elevate virtù della razza elfica ed nelle sue vene scorre il sangue delle tre principali Casate Elfiche: sua madre era infatti la figlia di un principe Finrain e di una nobile Elathyel, mentre il padre era un discendente della Casa Reale dei Delagund. I suoi tratti somatici sono una mescolanza esotica e misteriosa, più che mai attraente: ha corporatura agile e scattante, altezza media, carnagione color del rame con riflessi verdastri, capelli lisci e bianchissimi, occhi dorati dal taglio obliquo, orecchie sottili che terminano con una punta molto pronunciata e labbra piene e carnose. Ha più di duecento anni, ma il suo corpo è nel pieno rigoglio della giovinezza.

Amabile di carattere e grande cultore dell'arte e delle scienze naturali, Dolartu possiede una vivace intelligenza ed è un profondo conoscitore della Storia. Pare che abbia appreso molto nelle più segrete caverne dell'Antro del Sapere, alle quali ha potuto accedere grazie all'amicizia che lo lega al Nano Othar, che ne è il custode e che si dice sia anche stato il suo precettore quando Myrdivar era adolescente.

Egli ha bene appreso dalle lezioni della Storia, facendo tesoro degli errori del passato per non ripeterli e cercando nell'amicizia e negli scambi interrazziali il collante capace di tenere insieme individui appartenenti a popoli e culture diverse. Il suo regno è infatti improntato alla tolleranza nei confronti di tutte le altre razze - con la sola eccezione degli orchi e dei drow - ed alla fraterna amicizia con gli uomini di Ordailen. La sua lungimirante diplomazia assicura al suo popolo pace, prosperità e proficui scambi commerciali, in particolar modo con i Nani di Cornacorvo.




This opera by http://www.oasiashura.net/ashuranet/VALLESOGNI/www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.