L’Onore non dimentica l’Amico!


RAZZE E ABITANTI:
Umani dell'Antica Razza, Elfi, Mezzelfi, Gnomi, Nani, Urk

TIPO DI TERRENO E CLIMA: Il verde e' rigoglioso nella Foresta, folti cespugli adornano il grande lago al centro del territorio, mentre gli alti alberi coprono l'intera zona, sorvegliando dall'alto le poche radure che accolgono i luoghi piu' sacri del bosco ampio ed erboso che accompagna il delta di un fiume, per poi digradare su una costa frastagliata ed abbracciare un'ampia foresta, ai piedi delle montagne a nord. Il clima e' mite e temperato, la vicinanza alla costa e gli alti alberi rendono la temperatura leggermente piu' bassa rispetto ad altre valli mediterranee.

ORDINAMENTO SOCIALE E PRINCIPALI RISORSE: Non vi e' un vero e proprio organismo di governo a cui rispondano tutti gli abitanti della Foresta e ciascun popolo segue autonomamente le proprie tradizioni e risponde al proprio governo: gli Elfi sono perlopiů governati da monarchi, mentre gli umani, i nani e gli gnomi solitamente eleggono i propri rappresentanti tra gli Anziani o tra le famiglie piů stimate. Tuttavia, tutti riconoscono una certa autoritŕ al Consiglio dei Sei, la cerchia ristretta dei Druidi piu' saggi, che rispondono all'Arcidruida Ierofante. Il culto piů praticato nella Foresta della Dimenticanza č quello della dea Nemesis e come calendario seguono il ciclo delle stagioni.
Le sparute bande di urk che imperversano nel territorio non hanno insediamenti fissi e pertanto non seguono una vera e propria gerarchia se non, com'č d'uso per quella razza, la sola legge del piů forte. Questo li rende forse ancor piů temibili e pericolosi, anche se si tratta di pochi individui isolati.
Le principali risorse del territorio sono i prodotti dei boschi, tanto per gli umani che per gli elfi.
Gli elfi sono ancora abili artigiani capaci di lavorare gioielli ed argento intessuti di arcana magia. Le principali cittŕ possiedono tutte un mercato e le merci possono essere scambiate, vendute ed acquistate anche dai numerosi ambulanti che frequentano l'oasi.

Per maggiori dettagli consultare il Manuale della Foresta della Dimenticanza.

Visualizza la Mappa interattiva della Foresta della Dimenticanza.

Torna alla Mappa di Ashura

Torna alle Oasi