La grandezza nasce nel segreto!


RAZZE E ABITANTI:
Umani dell'Antica Razza, Dracoidi, Draghi

TIPO DI TERRENO E CLIMA: La vallata assume l’aspetto di un grande anfiteatro: a sud una piana vasta e spaziosa cinta da colline e monti che hanno fino alla sommita' boschi antichi d'alto fusto, e selvaggina abbondante e varia. Dall'alto dei boschi scendono in declivio pingui colline di terra buona, perché in nessuna parte é facile trovare roccia, anche se la si ricerca. Qui si stendono i vigneti allacciati tra loro in modo da coprire uniformemente lo spazio in lungo e in largo; e al limite inferiore, quasi a formare un bordo, sorgono boschetti, e poi prati. Una verde prateria cosparsa di fiori, che produce trifoglio, e altre erbe, sempre giovani e tenere, come se appena nate, essendo questi terreni irrigati da sorgenti inesauribili scaturite dalla terra e provenienti dal cielo. A nord ed ad est si estendono le montagne vere e proprie, i 'Picchi dei Draghi' alte mura di roccia che cingono la vallata in un dolce protettivo abbraccio di madre. Da quelle brulle rocce numerose cascate scendono a valle portando la vita. Al centro della valle uno stagno accoglie le acque e le riunisce prima di lasciarle libere di scendere ancora verso sud e verso il mare.
Clima mite e temperato e ciclo delle stagioni ben definito.

ORDINAMENTO SOCIALE E PRINCIPALI RISORSE: L’oasi chiamata “valle dei Nidi” si divide in due zone, ciascuna con usanze e tradizioni proprie.
La vallata vera e propria ospita il rifugio di Syon, capitano della nave pirata 'Arpia' e le sue vigne. Consacrata dagli stessi pirati al culto del dio Bacco Ashuur, ha ottime caratteristiche climatiche sia per l’agricoltura che per la nascita spontanea di alberi da frutto ed erbe di ogni tipo. La valle ospita uno stagno e corsi d'acqua, varie cascate, boschi e pingui colline coperte di viti.
La produzione del vino ed i saccheggi sono la principale fonte di reddito del signore del luogo e della sua ciurma, la cui unica legge e' la parola del Capitano.
I Picchi dei Draghi abitati da draghi selvaggi e da un misterioso popolo che con essi vive in simbiosi, seguono un ordinamento sociale gerarchico complesso di cui in realta' poco o nulla sanno gli altri abitanti di Ashura, essendo tale razza incline alla stanzialita' del territorio e propensa a scoraggiare le visite di stranieri, a qualsiasi razza appartengano. Sulle vette delle piu' impervie montagne, è sospesa in cielo la piu' stravagante citta' che si sia mai vista: Median, la citta' dei Mentali.

Per maggiori dettagli consultare il Manuale della Valle dei Nidi e Palude Fangosa.

Visualizza la Mappa interattiva della Valle dei Nidi e Palude Fangosa.

Torna alla Mappa di Ashura

Torna alle Oasi