Territorio di NORTGARTHEN



FIUME DARNOR


Il Darnor è il principale corso d'acqua dell'Oasi di Nortgarthen. Nasce dai Picchi della Radianza, dove forma una piccolo lago cristallino e attraversa longitudinalmente da est a sud gran parte del territorio, per poi sfociare, attraverso le Bocche Cupe, nel Mare delle Stelle Infrante. Grazie a questo fiume la regione di Nortgarthen può vantare campi fertili e abbondanti raccolti e non a caso la Pianura blù, dove la portata d'acqua è maggiore, è considerata il granaio del territorio.

Gran parte del Darnor è navigabile, grazie alla placida lentezza del corso ed al suo letto ampio e profondo, in cui riescono a manovrare financo le pesanti chiatte mercantili che trasportano il legname fino a Riverhall. Tuttavia dal mare non è possibile raggiungere le principali città fluviali, poiché l'ultimo tratto del fiume, dopo aver lambito le sponde di Grandhall, diventa basso e limaccioso per attraversare la malsana Valle di Axarre, per poi ribollire di turbolenti gorghi in prossimità della Piana delle Lacrime e tornare paludosa e stagnante presso il delta delle Bocche Cupe.

Il Darnor è anche importante per gli eventi storici di cui il suo corso è stato teatro: esso deve infatti il suo nome al fratello di Vathor che, alleatosi con i nemici del Buon Re, fu da questi ucciso nel corso della battaglia decisiva, combattuta proprio sulle sponde dell'allora Fiume Verde, che in seguito ebbe mutato il nome in ricordo di tale evento, in concomitanza del quale anche la Nobile Madre Davarna perse la vita a causa di un dardo avvelenato da cui fu colpita mentre tentava di salvare la vita di Darnor. Si dice che il fiume straripò a causa delle lacrime versate da Vathor, che in un sol giorno aveva perduto la madre ed il fratello.



This opera by www.oasiashura.net is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.